14 Luglio 2021
GIUNTA ER, BENE IMPEGNO SULLE PERE MA URGE INCONTRO MINISTRO

"Il settore ortofrutticolo modenese, soprattutto la pericoltura, sta attraversando per il terzo anno consecutivo una grave crisi a causa dalle gelate primaverili, dagli attacchi dei parassiti, tra cui la cimice asiatica, e delle malattie fungine come la maculatura bruna. Ben venga dunque la decisione della Regione Emilia-Romagna di convocare gli istituiti di credito, assieme alle associazioni agricole, con l’obiettivo di individuare azioni e strumenti concreti per dare una risposta alle imprese". E' quanto afferma il Presidente di Coldiretti Modena, Luca Borsari, in occasione della visita della Giunta della Regione Emilia Romagna sul territorio modenese, con riferimento all'incontro promosso dall’assessore regionale all’Agricoltura, Alessio Mammi, su richiesta di Coldiretti e delle altre associazioni agricole,

"Gli strumenti messi in campo fino ad oggi (sblocco dei 20 milioni di euro del decreto Legislativo 102 sul 2020, dei 70 milioni di euro stanziati dalla Legge di stabilità 2020 per i danni delle calamità, oltre ai 161 milioni di euro del Decreto Sostegni bis messi a disposizione per le gelate che nella tarda primavera di quest’anno hanno colpito la provincia) sono fondamentali ma non sufficienti - continua Borsari. Riteniamo quindi strategico e urgente l'incontro richiesto dall'Assessore Mammi tra la consulta agricola regionale e il ministro delle Politiche agricole, Stefano Patuanelli, per dare operatività al piano di rilancio del comparto redatto raccogliendo le sollecitazioni delle organizzazioni."

“Quello che serve oggi è certamente la gestione dell’emergenza ma - conclude Borsari - è necessario allo stesso tempo creare le condizioni per la sopravvivenza delle imprese continuando sulla strada, già intrapresa, di un concreto rilancio del comparto attraverso interventi strutturali (ricerca, sistemi di difesa attiva e passiva, mercato)".

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Approfondisci

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi